mercoledì 22 maggio 2013

CROSTONI CON POLPETTE





 
Ecco una ricettina tra finger aperitivo o cena, decidete voi! l'accoppiamento crostoni+polpetta  è veramente formidabile, accompagnato da una cremina di melanzane aromatizzata con qualche erbetta  aromatica e un giusto quantitativo di aglio che da un po' di brio e  lega bene con le polpette! Da provare  e sicuramente da personalizzare con altre verdure o altre spezie nella carne,
questa la prima versione:
 
per le polpette
450 g di macinato di manzo
2 cucchiai di parmigiano
1 uovo
pan grattato
uno spicchio di aglio schiacciato + uno per il pane
sedano e carota  a pezzettini piccoli
 
per la crema di melanzane
una melanzana tonda ( meglio se quelle viola)
origano
sale e pepe
 
per finire
una baguette
 
 
Preparare le polpette amalgamando tutti gli ingredienti aggiustando di sale e pepe , passarle sul pan grattato e cuocerle a  fuoco medio su una pentola con un 3 cucchiai di olio.
 
Nel frattempo lavare la melanzana e dividerla nel senso della lunghezza praticare un taglio a croce e condirla in modo che penetri bene dentro sia l'olio che il sale e l0origano.
Lasciare cuocere a 200° per una mezz'oretta in forno, fino a ridurre la polpa in purea schiacciando con la forchetta.
 
 
A questo punto basta bruschettare il pane e passarlo con una leggera passata di aglio (se gradite!) e non resta che comporre il piatto con uno strato di melanzane e una polpetta.
Se vengono servite come finger non scordatevi uno stecchino che le fermi altrimenti le polpette tendono a rotolare via!
 
 
A proposito di polpette se capitate a Bologna hanno aperto in centro vicino alle torri un locale molto carino: BOLPETTA  
 
Buona polpetta!!

martedì 14 maggio 2013

Fusilli topinambur e salmone


È passato un infinità di tempo dall'ultimo post... Che pigra sono stata... Inutile trovare scuse ... Non l'ho fatto e basta chissà se con l'utilizzo della nuova tecnologia riesco a tornare attiva! Sarebbe utile e necessario visto che  comunque le uniche ricette scritte le  ritrovo in questo blog.. e nel tempo anche se non ho aggiornato con nuove idee almeno ho continuato a consultarle!!
E questa mattina bloccata a letto dal mal di schiena ho deciso di riprovare con una ricettina semplice semplice preparata la scorsa settimana.. Perché anche se non si scrive più qua si continua comunque a mangiare...

400 g di fusilli
2-3 topinambur grandi
70 g di salmone affumicato
una robiola
sale olio pepe
prezzemolo

Pulire i topinambur eliminando la buccia esterna con l'aiuto di un pelapatate e ragliarli a fettine di 1 mm di spessore , far sogffriggere in 2 cucchiai di olio una speccia di aglio sbucciata in un wok ben caldo,  versare i topinambur salare e  farli cuocere per una decina di minuti aggiungendo dell'acqua al bisogno.
Aggiungere a fine cottura il salmone tagliato a  listarelle  e la robiola stemperata con 4 cucchiai di acqua di cottura della pasta in modo da ottenere una crema che avvolga la pasta
Lessare la pasta in abbondante acqua salata scolarla e saltarla nel wok.
Aggiungere i prezzemolo tagliato fine  e una spolverata di pepe.
Buon appetito!