mercoledì 25 novembre 2009

Lasagna vegetariana






Continaunado il discorso di qualche giorno fa... quest lasagnette fanno proprio a caso nostro... vegetarianissime e se vogliamo anche adatte per gli intolleranti all'uovo visto che uovo non ce n'è!!!! E allora??? è stato bello immaginare questi sottili, ma non troppo, strati cotti ma ancora croccanti... con un sapore così forte ma allo tesso tempo delicato... non voglio sottoporre nessuno ad un indovinello ma vi assicuro la riuscita del piatto e lo stupore per il suo gusto avvolgente...unico compromesso che si deve raggiungere è aspettare l'indomani per assaporarne tutta la delizia!


1 sedano rapa di medie dimensioni
mezzo lt di latte
2 cucchiai di burro
2 cucchiai di farina
50 gr di parmigiano
50 gr di groviera grattugiato
sale
pepe
noce moscata
pane grattugiato


Preparare una besciamella con il burro e il latte e un paio di cucchiai di farina ottenendo una consistenza abbastanza corposa.Lavare e sbucciare il sedano rapa. Tagliarlo a fette con una mandolina dello spessore di 3-4mm circa. Ridividere ogni fetta in due come per ottenere una semiluna. Immergerli in acqua bollente salata e farle cuocere 4 minuti. Scolarle bene e disporle a strati alternate con besciamella parmigiano groviera e una spolverata di noce moscata in una teglia (dai bordi alti) imburrata e impanata. Concludere con uno strato di formaggi e un velo di pane grattugiato irrorato da un filo d'olio. Infornare per una mezz'oretta e lasciare riposare. Da fredda tagliare a fette e riscaldare di nuovo prima di servire.

5 commenti:

  1. Marò, che bbbbbbuone!!
    Quella crosticina a quest'ora mi fa gorgogliare il pancione...

    RispondiElimina
  2. ciao valentina, ho risposto alla tua richiesta d'aiuto per indirizzi utili a perugia sul mio blog :-) se ti serve qualche altra informazione chiedimi pure!
    già che ci sono, questa lasagna mi piace da matti, tantopiù che conosco poco il sedano rapa... interessantissima!

    RispondiElimina
  3. @Mariù... si la crosticina è proprio la morte sua!!!
    @Salsadisapa grazie annotato tutto... appena riesco faccio un salto !!! ps il sedano rapa viene proprio dalla cultura veneta... vedi che qualcosa di buono ho riportato??

    RispondiElimina
  4. ma in casa ci piace anche la ciccia...confidiamo in sara

    RispondiElimina
  5. @gio' però eccome te le sei mangiate!!! o mi sbaglio???

    RispondiElimina