mercoledì 14 ottobre 2009

Zucca ... che bontà






Domenica... 9 persone a pranzo.. si diciamo la verità il primo pranzo ufficiale in casa nuova dopo più di un mese.... qualcuno ha anche detto che ho perso la voglia di cucinare... sia mai!!!! Non si può fare flop.... ma allo stesso tempo non si può nemmeno fare sempre le stesse cose e ci vuole pure qualcosa di no troppo pesante...insomma mi sono dovuta bene bene passare a rassegna tutte le idee venute e alla fine ho ripiegato in primo leggero ma allo steso tempo molto ma molto sfizioso.... risultato veramente stupefacente... ha convinto anche me che in genere sono scettica nell'uso della zucca in solitario... mi piace sempre smorzare il dolce con qualcosa di saporito!


per 4

1 Kg di zucca butternut
1 carota
2 patate
1 costa di sedano
1/2 cipolla
4 fette di pane tipo ciabatta
4 cucchiai di grana
salvia
4 cucchiai di olio più quello per la decorazione
sale e pepe

per la guarnizione:

8 fette di zucca
8 fette di patate
salvia
peperoncino
cannella
sale

Fare andare la salvia su l'olio caldo scolarla e lasciarla asciugare su della carta assorbente.
Mettere la carota e il sedano a cubetti e far cuocere per una decina di minuti, trascorsi i quali aggiungere la patata e la zucca, coprire con acqua calda e far cuocere a fuoco medio per una mezz'oretta. Dopo di che una volta raffreddata frullare con il minipimer.
Per la guarnizione seguire questa ricetta....
Fare dei crostoni con il parmigiano pepe e olio passati in forno per una decina di minuti a 180°C.

Servire la zuppa calda con i crostoni e la salvia precedentemente messa da parte, guarnire con qualche fetta di zucca e patata.

4 commenti:

  1. Io invece di zucca-solo-zucca non potrei mai fare a meno. Bontade!!!

    RispondiElimina
  2. Adoro la zucca ed in particolare come protagonista o comprimaria di zuppe: molto raffinata la guarnizione :)

    RispondiElimina
  3. vale che buona!!!
    Sai che sono un'amante della zucca...soprattutto del tuo risotto! ;-)
    Bacio
    Ila

    RispondiElimina