giovedì 22 ottobre 2009

Gelatine di mela cotogna






Qualche anno fa mi erano state regalate delle splendide gelatine di cotogna... rimaste in un angolo della mia mente ... ad aspettare il momento giusto per essere ricreate... quindi appena mi è arrivata una splendida cassetta di cotogne... che scusate mi sono distratta e non ho fotografato... ho deciso di mettermi all'opera... e che opera .. non per scoraggiare chi si vuol cimentare ma ho avuto i vassoi che girano per casa in attesa di asciugarsi per più di una settimana e per dirla tutta sono ricorsa anche al forno a temperatura bassissima... 100° C soltanto e con lo sportello semiaperto....insomma un duro lavoro... ma sono veramente venute belle e buone!!!! E ora sono li tutte belle impacchettate che aspettano solo di essere regalate alle persone giuste ;-) !!!



2 Kg di mele cotogne
1 Kg di zucchero
il succo di un limone
e tanta pazienza...



Lavare le mele e tagliare a pezzetti. Mettere in una casseruola e far cuocere una ventina di minuti insieme a 3 torsoli con relativi semi chiusi in una garza sterile. Eliminare la garza e il contenuto frullare finemente. Aggiungere lo zucchero e il succo del limone, girare il composto fino a quando non si stacca dalle pareti... ( a me è occorsa più di un ora...e per questo entra in gioco la pazienza... )
Disporre in teglie rivestite di carta da forno uno spessore di 1 cm circa e lasciare asciugare. Tagliare a cubetti e passare nello zucchero.

1 commento:

  1. Che ti siano venute belle e buone ci credo eccome (si vede!)... ecco, magari lo sbattimento atomico da una settimana me lo risparmio.
    Sarebbe così bello assaggiarne una delle tue!
    Un bacione,
    m.

    RispondiElimina