lunedì 20 aprile 2009

E' tempo di asparagi........


Domenica tornando dal ferrarese abbiamo attraversato i terreni della bonifica... e a Tresigallo abbiamo trovato un azienda agricola che vendeva i prodotti... a Km zero... oddio eravamo distanti da casa ..ma essendo lì per altri motivi... si può considerare sempre a Km zero o no??
Ci fermiamo e io rimango estasiata dalle cassette di asparagi e asparagina... non potevo resistere...erano così veri.... non come quelli finti del supermercato...arivata a casa li ho subito cucinati... partendo dalla versione semplice con vinagrette olio limone sale e pepe per gustarne la loro esenza....





e poi serviti su crostoni di pane alle ortiche con scaglie di parmigiano ...ma ancora ho una buona scorta e posso sbizzarrirmi nei prossimi giorni...

4 commenti:

  1. Complimenti per il blog...l'ho appena scoperto..inserito nelle mie letture!!

    RispondiElimina
  2. Come resistere agli asparagi?
    Anche per me rappresentano una passione irrefrenabile.
    Ho letto con interesse la ricetta della crostata alle arance e mi ha incuriosito lo sciopetin che non conoscevo, apprezzandone i tuoi utilizzi:-))

    RispondiElimina
  3. li adoro! e che bella quella foto dei prodotti in esposizione!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte... sto smaltendo la scorta fatta...e sperimentando nuove ricettte....

    RispondiElimina