giovedì 19 febbraio 2009

Torta della Dany con molte atre cose...



















Mattina a casa...stranamente... bimbi malati...e quindi ho un po' di tempo ... urla permettendo di postare la ricetta di una torta che mi sta molto a cuore.... è una torta che mi porto dietro da un bel po' di anni.. nel mio quaderno si chiama torta della Dany... anche se potrei aggiungere... e di molte altre cose... in quanto negli anni ha subito molte modifiche fino a predere questa forma....

4 uova
250 gr di zucchero
100 gr di burro fuso
125 gr di farina
125 gr di fecola
70 gr di nocciole
1 bicchierino di vinsanto
1/2 bustina di lievito
1/2 mela
zucchero per spolverare

Tagliare la mela a fettine sottili e metterle in una ciotola con un cucchiaio di zucchero.
Dividere i tuorli dalle chiare. Montare i tuorli con lo zucchero (io l'ho fatto nel KA .. una soddisfazione!!) aggiungere il burro. Setacciare le farine con il lievito e aggiungerle insieme al bicchierino di vinsanto e le nocciole.
Nel frattempo moltare le chiare a neve e aggiungerle al primo composto facendo attenzione a non smontarle.
Versare il tutto in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno.
Disporre le mele nella superficie del dolce e spolverare con un altro cucchiaio di zucchero.
Infornare a 180°C per circa 50 minuti. La cottura è molto lenta visto le dimensioni del dolce quindi prima di sfornare accertarsi che sia cotto al'interno infilando al centro uno stuzzicadenti e controllando che sia asciutto.

2 commenti:

  1. mmmm... che buona che deve essere, bella l'idea delle nocciole! grazie per la segnalazione, la proverò di sicuro!
    (ma tu guarda le coincidenze, tu l'hai postata esattamente un mese fa e avevi i bambini malati a casa, io oggi e sono malata!!)

    RispondiElimina
  2. la vogliamo soprannominare "torta della guarigione"?????

    guarisci presto!
    V

    RispondiElimina