domenica 4 gennaio 2009

Panforte versione croccante






In questa domenica di fine vacanze ho deciso di preprare il panforte in versione un po' particolare....da piccola questo dolce andava di gran lunga nel periodo natalizio...mi ricordo che mia nonna in particolare andava matta per questo connubio di frutta secca... io non l'ho mai mangiato perchè era pieno zeppo di canditi...che non ho mai sopportato... :-))... ma quando mi sono imbattuta in questa ricetta che prevedeva soltanto l'uso di frutta secca, ho pensato che si poteva tentare... alla fine posso rinominare questo "panforte in versione croccante" risulta infatti essere molto più duro di quello originale...e simile al croccante che si può mangiare alle fiere....



200 gr di mandorle spellate
200 gr di nocciole spellate
100 gr di pistacchi
200 gr di uvetta sultanina
175 gr di farina
210 gr di miele di acacia
210 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di cannella
1 spolverata di noce moscata



Fare tostare in forno per qualche minuto la frutta, nel frattempo mettere in una ciotola con acqua calda a rinvenire i chicchi di uvetta sultanina per circa una ventina di minuti.
In una ciotola mescolare la farina la cannella e la noce moscata, aggiungere quindi l'uvetta ben strizzata e la frutta un volta che si sarà raffreddata.
In una pentola mettere il miele e lo zuchero e senza mai mescolare fare sciogliere a fuoco lento fino a quando raggiungerà un colore ambrato.
Quindi unire il caramello così ottenuto alla frutta e alla farina e mescolare con molta energia fin quando tutti gli ingredienti risulteranno amalgamati.
Stendere il composto nella teglia da forno precedentemente ricoperta dalla carta e livellare per quanto possibile lo strato di panforte.
Infornare per una mezz'oretta a 160°C.
Tagliare una volta raffreddato.
Si può conservare diversi giorni in scatole di latta.

2 commenti:

  1. ho avuto anch'io problemi coi canditi per anni e anni... ora li mangio, a patto che siano teneri e non rinseccoliti! ;-) interessante questa sorta di "croccante speziato"! ciao e buon anno :)

    RispondiElimina
  2. deve essere fantastico !! Grazie per il finocchio ! (Ho sempre raccolto solo i fiori )Baci

    RispondiElimina