sabato 27 dicembre 2008

Crema di finocchi


















Eccoci dopo i bagordi delle feste!!! Sono stata un attimo assente... le feste di Natale le ho decisamente passate lontano da computer e cucina... sembra_mai_possibile!!!! ebbene sì relax in famiglia e a sbaffo su tutti i fronti...quindi ora è l'ora di ricominciare pensando un attimino a
smaltire tutto quello che abbiamo consumato in questi giorni appena trascorsi... e a quello che ci aspetta tra fine e inizio anno... dato che questa volta sono tutti da me e non posso fare la signora....da domani quindi mi metto a lavorare di fantasia... oggi però ho bisogno di disintossicarmi con una ricetta di quelle veramente leggere.... che sono quasi necessarie per trovare la carica e ripartire....
...questa è tutt'altro che una ricetta vera... di una semplicità estrema... di quelle che ci vogliono proprio dopo i lussuriosi pasti di questi giorni....diciamo depurativa in toto,
per le proprietà del finocchio e per la sua leggerezza...


le dosi sono per due persone...

2 finocchi
latte 10 cl
sale
olio
pepe rosa (facoltativo)

Lessare i finocchi in acqua quando sono cotti scolarli facendo attenzione a lasciare un po' di acqua di cottura, circa 10 cl.. Frullare con il minipimer e l'acqua di cottura e aggiungere altri 10 cl di latte. Rimettere nel fuoco per circa 5 muinuti salara e servire con olio crudo e se piace con una spolverata di pepe rosa.



2 commenti:

  1. Questa la provo oggi!! mmmm... ne ho proprio voglia, mi metto subito all'opera!

    RispondiElimina
  2. provata oggi (con qualche giorno di ritardo n'è vero?, buonissima!! ne ho fatte due versioni (ovvero ne ho fatta una ma poi nei piatti ho fatto due varianti: una con un pizzico di zenzero e una con un pizzico un po' più abbondante di curry, dopo ci è venuto in mente che poteva starci anche la paprica... tutte ottime, anche così com'è!!!!

    RispondiElimina