mercoledì 19 novembre 2008

Crostini di pollo pasticciato



















I "crostini..crostoni" e tutto quello che si può presentare steso in una bella fetta di pane fa certamente parte della mia tradizione.. da buona toscana infatti l'antipasto quello vero.. quello della domenica non è antipasto se non ci sono almeno 4-5 tipi di crostini diversi...quindi prima o poi dovevo tirare fuori dai meandri della mia memoria qualche ricetta di questo tipo... in genere non sono solita a presentarli tra gli antipasti mi piacciono cose meno tradizionali.. ma questa volta messi li come salsina da spalmare su un po' di pane tostato mi ispiravano e così li ho rifatti... devo dire sono sempre buoni...e poi superveloci e pratici da fare.

250 gr di petto di pollo
4 foglie di salvia
3 cucchiai di maionese
1 scalogno piccolo
Olio
Sale e pepe
Pane tostato

Far scaldare l’olio in una pentola con la salvia e fare rolsolare e cuocere il pollo da entrambi i lati
Aggiustare sale e pepe e lasciare raffreddare.
Nel frattempo pulire lo scalogno e frullare insieme pollo maionese e scalogno e salvia utilizzata nella cottura, fino ad ottenere una composto morbido e spalmabile.
Da servire spalmato o da spalmaresu pane tostato.

Nessun commento:

Posta un commento